Excite

San Valentino a Copenaghen, Barcellona e Dublino

Le città più romantiche per trascorre un San Valentino con la tua dolce metà? Roma, Venezia, Verona e Firenze sono le città più romantiche in Italia, adatte per un romantico San Valentino.

Ma se preferite visitare una capitale straniera, consigliamo anche Parigi, romantica per eccellenza, Praga e Berlino.
Ed ancora Copenaghen, Barcellona e Dublino.

A Copenaghen, consigliamo di vistare la piazza centrale della città, Radhuspladsen, situata di fronte al parco dei divertimenti; l' Amalienborg Palace in stile rococò, residenza della famiglia reale, la chiesa Vor Frue Kirke, la cattedrale della città con le sue statue del Cristo e dei discepoli, la Vor Fresler Kirke, chiesa con un altare barocco e un organo a canne intagliato.
E poi, ancora, i famosi musei: il museo nazionale Nationalmuseet, il Teater Museet, museo del teatro, il museo del tabacco e la Ny Carlesberg Glyptotek.
Se siete alla ricerca di hotel al centro della capitale danese, vi consiglianmo 3 hotel a 3 stelle con un buon rapporto tra prezzo e servizi offerti: l' Hotel Centrum, il Comfort Hotel Osterporto o il DGI Byens Hotel.

Barcellona è visitatissima dai giovani di tutta Europa, in particolare da italiani.
Per visitare al meglio Barcellona, iniziate la vostra visita alla Città Vecchia (Ciutat Vella), suggestiva zona occupata dal quartiere gotico Barri Gotic.
Sul punto più alto del Barri sorge la Cattedrale, in stile gotico di epoca trecentesca.
Non potete non visitare le famosissime Ramblas, cuore della città di giorno e di notte: i cinque viali alberati che formano un'unica strada che si conclude in mare, nei pressi del monumento a Cristoforo Colombo.
A Barcellona, trovate inoltre le opere del celebre artista Antoni Gaudì, come la celebre Sagrada Familia: edifico con altissime torri gugliate, iniziato nel 1882 e mai concluso, che raccoglie le spoglie dell’artista.
Se avete biosgno di un hotel, proponiamo l'Hotel Jazz, a 200 metri da La Rambla; l'Hotel HCC MontBlanc, di fronte al Palau de la Música Catalana e a due isolati da plaza Catalunya e dalla Cattedrale del XIV secolo di Santa Maria del Mar; l' Hotel HCC Taber, a pochi isolati da Plaça Catalunya.

Dublino, capitale d'Irlanda, si presenta con il suo stile “georgiano”, con le sue tipiche abitazioni basse con tetti cuneiformi, gli innumerevoli mattoncini color granata sulle facciate, le ringhiere in ferro battuto e le caratteristiche porte colorate (gialle, rosse, blu, verdi, ecc.).
Ogni tappa alla scoperta della città ha un fascino diverso: dall’imponente Cattedrale di Christ Church alla cattedrale di San Patrizio; dalla Guinness Storehouse al Trinity College, una delle migliori università d’Europa, con i suoi laureati e scrittori illustri del passato, come Oscar Wilde. E poi, ancora, da O’Connell Stret, strada commerciale al centro di Dublino, a Grafton Street, vivace percorso pedonale, fino al quartiere Temple Bar, cuore pulsante della città, con i suoi pub
più famosi, frequentatissimi in tutte le ore della giornata, dove si degusta anche la scura e cremosissima birra Guinness, prodotta a Dublino da oltre due secoli, ed esportata in tutto il Mondo.
Per un hotel al centro di Dublino, con un buon rapporto qualità-prezzo, consigliamo l' Harcourt Hotel, nei pressi di St. Stephen Green, il Parliament Hotel, nei pressi del centralissimo Temple bar. Se invece siete alla ricerca di una sistemazione di lusso, consigliamo il Clarence Hotel, di 5 stelle, di proprietà degli U2, nel cuore di Temple Bar, a pochi passi dal pub omonimo famoso in tutta Europa.

Buon San Valentino!

sanvalentino.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017